Attraversamenti Pedonali Rialzati

Negli ultimi tempi per tentare di migliorare la sicurezza dei pedoni si è provato ad introdurre nuove soluzioni per le strisce pedonali, sempre di colore bianco, ma su fondo di colore rosso.

Si tratta di soluzioni che il Ministero delle Infrastrutture ha ritenuto “non raccomandabili” per la loro scarsa efficacia in termini di visibilità notturna: secondo la circolare di notte il migliore contrasto e la migliore visibilità si ottengono con i colori bianco della segnaletica orizzontale e grigio/nero dell’asfalto.

L’Amministrazione ha deciso pertanto di sperimentare nella nostra Città attraversamenti rialzati rispetto alla sede stradale, in modo da dare all’automobilista la sensazione di invadere un terreno non suo, dove la precedenza è del pedone e il veicolo è un intruso. Il rialzo dell’attraversamento contribuisce anche ad una maggiore visibilità ed induce i veicoli motorizzati al rallentamento.  Il primo esempio è quello della piazza rialzata di via Ximenes/Gramsci.

E’ stato poi pensato di intervenire con la stessa logica sulla via della Repubblica al fine di rallentare, da un lato, la velocità dei veicoli sul lungo viale e dall’altro di garantire una maggiore sicurezza dei pedoni e dei ciclisti. Per questo dopo la installazione di un cordolo di separazione tra la carreggiata e la pista ciclabile e la limitazione a 30 Km/h, si è prevista la collocazione di due attraversamenti pedonali rialzati in corrispondenza  dell’ingresso delle scuole e del locale di ristoro al termine/inizio del percorso ciclabile. Il manufatto è composto da elementi in gomma riciclata e cubetti di calcestruzzo nel perfetto rispetto dell’ambiente.

I lavori di installazione del primo attraversamento rialzato sono stati ultimati e si sta procedendo alla posa del secondo.

Annunci