L’illuminazione votiva è un servizio erogato dalla Società̀ Sistema, presso i cimiteri del Comune di Grosseto che prevede l’istallazione di un punto luce su ogni lapide del cimitero (ossari, campo comune, colombari e tombe di famiglia) e hanno la stessa durata della concessione della sepoltura. 

L'attivazione del punto luce può essere chiesta quando si presenta la domanda di concessione, al momento dell'assegnazione del posto o anche successivamente.

Il servizio di illuminazione votiva richiede il pagamento di un canone annuo. Il canone di ogni lampada votiva comprende la sorveglianza, la manutenzione degli impianti e il consumo di energia elettrica.

Il pagamento del servizio di luce votiva deve essere fatto attraverso pagoPA.

Ogni anno gli utenti ricevono a casa l'avviso di pagamento pagoPA, per il servizio. Tale avviso è pagabile online, al seguente link https://pagopa.gbi.bcc.it/public?i=sistsrl, presso uffici postali, in Banca (anche on line), in Ricevitoria, dal Tabaccaio, al Bancomat, al Supermercato, entro la data di scadenza.
Prima di effettuare il pagamento si consiglia di verificare qual è il sistema più conveniente in quanto ogni tipologia prevede un costo di commissione che dipende dal Prestatore del Servizio di Pagamento (PSP).

Non sono autorizzate altre modalità di pagamento.

In caso di smarrimento o distruzione del bollettino PagoPA potrà essere richiesto l'invio di un duplicato.

 

Per maggiori informazioni: Cimitero di Sterpeto Piazza Martiri delle Foibe Istriane,1 Grosseto Tel. 0564 413392 oppure 0564 410436  info@sistemagrosseto.com